back to school

Siamo tornati: le novità

Lo studio è aperto Dopo la pausa estiva lo studio è nuovamente aperto.  Avremmo preferito iniziare con un

Lo studio è aperto

Dopo la pausa estiva lo studio è nuovamente aperto. 

Avremmo preferito iniziare con un clima più fresco, ma tant’è. Ci tocca ancora lavorare al caldo. 

Ed a proposito di caldo: i mesi autunnali ed invernali sono i più “caldi” per la finanza d’impresa. Il 75% degli investimenti viene finanziato fra settembre e marzo*. I motivi di questa tendenza però non sono bene chiari. Prendiamola così com’è.

* Harvard Business Review, 2016

Le novità

Come vi avevamo già anticipato entro settembre partirà un nuovo servizio. O meglio miglioreremo un servizio che già offrivamo: la ricerca degli investitori per i nostri business plan.

Un paio di risorse nuove avranno il compito di cercare i finanziatori (italiani e/o stranieri) per i progetti a cui noi abbiamo scritto i business plan. 

Una volta trovato l’investitore interessato ci occuperemo di seguire i clienti nella definizione del finanziamento, nelle eventuali modifiche al business plan (spesso gli investitori inseriscono del capitale di debito o propongono di modificare la struttura del capitale) ed infine nel lancio della start-up.

Non possiamo dare la certezza di trovare un investitore. Ma finora i numeri ci confortano. (*)

* 77% dei business plan di quest’anno già finanziati, aggiornato al 28/8/2017

Come funzionerà

I costi

I costi del servizio sono ancora in fase di studio. Quel che è sicuro è che i clienti che, al momento dell’attivazione del servizio avranno, già concluso un business plan o firmato la lettera di incarico professionale, beneficeranno di un forte sconto. 

About Giovanni Fasano

Giovanni Fasano si è laureato in finanza d’impresa alla Heriot Watt University di Edimburgo, conseguendo poi il Master of Business Administration nello stesso ateneo col massimo dei voti. Ha maturato un’esperienza ventennale nel campo della finanza d’impresa scrivendo business plan per progetti finanziati dalle più importanti società di venture capital mondiali. È consulente di panificazione strategica di società di capitali italiane ed internazionali e di analisi statistica per gruppi bancari ed assicurativi del Regno Unito. È esperto di valutazioni aziendali e del modello CAPM (Capital asset pricing model) applicato sia a società quotate sia al private equity.